Cerca
  • Beatrice Corbini

S come Specchio

[𝘴𝘱𝘦̀𝘤-𝘤𝘩𝘪𝘰]

Due me, quale reale?

A quale realtà appartengo?

Del fuori o del dentro?

Non mi riconosco, non sono io!

In me il mare, la nostalgia

La mamma e la sua malattia

D’immagini fisse, si può perire

Dillo a Medusa o alla madre di Biancaneve:

-la conoscenza riflette anche sull’acqua! -

Desideri perduti, segreti e custoditi

Nemici vicini, persone lontane

restare o attraversare?

Quanti me in così poco spazio,

Frammenti che sembran ghiaccio

Sciolti solo se visti da occhi amici

Del tempo non se ne cura

Sul mondo che incontro rifletto

Conoscermi non fa paura.



Riferimenti nascosti: C'era una volta in Persia

Biancaneve

Narciso

Specchio delle Brame, Avversaspecchio, Specchi gemelli (Harry Potter)

Alice attraverso lo specchio

La regina delle nevi



Riferimenti bibliografici:

Aristotele, Magna Moralia, II, 1213.


L. Carroll, Alice nel paese delle meraviglie e Al di là dello specchio, Ippocampo Ragazzi, Milano, 2019. S. Doustar, D. Tieni, C’era una volta in Persia, Topipittori, Milano, 2019. J. K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale, Salani, Milano, 2018.

J. e W. Grimm, F. Negrin, "Biancaneve" in Tutte le fiabe, Donzelli, Roma, 2015. S. Lee, La trilogia del limite, Corraini Edizioni, Mantova, 2012. H. C. Andersen, Tutte le storie, Donzelli, Roma, 2012.


F. Rigotti, Il pensiero delle cose, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna,2015.



"Alice nel Paese delle Meraviglie"

John Tenniel 1866

C’era una volta in Persia

S. Doustar, D. Tieni

Topipittori




31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

V come Ventre

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona